CTI FoodTech ospite per i suoi sistemi di automazione all’evento “Let’s Make Impact” organizzato da Schneider Electric in Casavatore (NA) il 26 Marzo.

L’evento è focalizzato su come connettività, robotica e intelligenza artificiale possono promuovere competitività sostenibile per le industrie del Sud Italia. Il professore di Automazione e Robotica dell’UNINA Bruno Siciliano ha parlato di Industria 5.0 e reti 5G.

CTI FoodTech utilizza tecnologia Schneider Electric per il controllo del movimento e l’attività degli operatori, consentendo loro di interagire con il macchinario attraverso la realtà estesa.

Schneider Electric è un fornitore globale di sistemi di gestione dell’energia e il sito produttivo di Casavatore di 62,000 metri quadri è una Smart Factory Plant che rappresenta un Innovation Hub per le imprese del territorio.